CENTRO STORICO
Chiesa dell'Addolorata


La Chiesa di Maria Santissima Dei Sette Dolori, detta semplicemente Chiesa dell’Addolorata, è uno dei più suggestivi luoghi del centro storico. Il Santuario fu edificato dalla omonima confraternita intorno al 1670 sopra uno sperone di tufo arenario, inglobando una piccola preesistente edicola sacra. A differenza della sobria facciata esterna, l’interno della chiesa, ad unica navata, si presenta in stile barocco. Vivaci decori e pregevoli stucchi del Serpotta e la sua scuola occupano quasi interamente gli spazi e le pareti laterali. Schiere di candidi Angeli invitano a guardare rigogliose piante e conchiglie dischiuse simboleggianti la fecondità e il prezioso frutto della vergine Maria, ovvero Gesù: perla del suo ventre. L’abside, che si collega alla navata per mezzo di un ampio arco trionfale, è stata ricavata interamente nella roccia. Una bella statua lignea del ‘700 raffigurante la Madonna Addolorata orna l’altare maggiore. Durante la Pasqua, la sera del Venerdì Santo numerosi fedeli accompagnano con canti tra­dizionali la solenne processione della “vara del Cristo” morente seguita dalla Madonna Addolo­rata.  Nel corso dei lavori di costruzione della Chiesa, nelle profondità del costone, la confraternita rinvenne due grandi cisterne forse d’origine greca. Ne scavarono una terza, ottenendo così tre cripte per offrire degna sepoltura ai propri adepti: oggi questi spazi sono adibiti a piccolo museo della confraternita conservando intatto tutto il loro fascino.

Informazioni turistiche
Queste informazioni sono puramente indicative poichè suscettibili di variazioni

La Chiesa dell’Addolorata si trova alla fine di via Garibaldi: una strada che attraversa l’antico quartiere arabo chiamato “Rabato”, da Rabàt “borgo posto fuori le mura”.

La via Garibaldi è in continuità con la fine della via Atenea.

La Chiesa e le cripte dell’Addolorata sono aperte:

Venerdì solo la sera,  dalle 19:00 alle 21:00.

Sabato aperto al mattino dalle 10:00 alle 12.30 – nel pomeriggio dalle 17.00 alle 18:00

Domenica aperto solo al mattino dalle 10:00 alle 13.00

L’ingresso alla Chiesa dell’Addolorata e alle cripte è libero. Gradito un contributo volontario.

Chiesa dell’Addolorata: contatti per informazioni e prenotazioni visite, anche in orari o giorni diversi da quelli indicati.

tel. +39 3288270200

Chiesa dell’Addolorata, Via Garibaldi– 92100 Agrigento

Le coordinate sotto riportate individuano il Punto d’Interesse da visitare

GPS
N 37° 18' 46.12''
E 13° 34' 12.76''

Google maps
37.31281, 13.57021

loading...