VALLE DEI TEMPLI
Giardino della Kolymbethra


Facendo una suggestiva passeggiata nella Valle dei Templi non perdete di visitare il suo incantevole cuore verde: il Giardino della Kolymbethra, un sito naturalistico e archeologico fra i più belli del mondo. Nel V secolo a.C. questo ampio vallone ospitava un verdeggiante bacino idrico alimentato da una complessa rete di acquedotti sotterranei (ipogei). Il saggio sovrano Terone, infatti, aveva affidato all’architetto Feace il compito di progettare un innovativo sistema idrico per la città. Ne venne fuori un‘opera idraulica tanto ingegnosa quanto utile per lo sviluppo di Akragas, divenuta una città assai ricca e ambiziosa dopo la schiacciante vittoria del 480 a.C. sui cartaginesi. Buona parte di questo sistema si concludeva ai piedi della città, sboccando nella Kolymbethra: “una grande vasca del perimetro di sette stadi, profonda venti braccia, vivaio di ricercata flora e abbondante fauna selvatica”(Diodoro Siculo, I sec d.D.). Circa un secolo dopo la sua realizzazione pare che il favoloso invaso sia stato interrato e trasformato in un esteso orto, reso assai fertile dai canali.

Incredibile a dirsi, in parte questo sistema funziona ancora oggi e si può perfino visitare uno degli antichi Ipogei grazie alla costante e sapiente opera del FAI (Fondo Ambiente Italiano) che dopo anni di certosino lavoro ha riportato il giardino al suo antico splendore. Potrete percorre con l’assistenza di personale specializzato l’ affascinante Ipogeo del V secolo a.C. che collega il Giardino della Kolymbethra alla Porta V, passando sotto l’area delle Divinità Ctonie. Se la Sicilia è famosa nel mondo per le arance, il Giardino della Kolymbethra custodisce oltre 660 piante di agrumi, di cui circa la metà sono esemplari ormai rarissimi. Cinque ettari di agrumi, olivi, mandorli, carrubi e macchia mediterranea si alternano in varie zone regalando nell’arco dell’anno intense emozioni.

Il Giardino offre ai visitatori anche un’area attrezzata per il picnic proprio per consentire loro di godersi, in tutta tranquillità, queste meraviglie. Il Giardino della Kolymbethra non è solo un luogo in cui la natura e la storia si fondono in un abbraccio ma anche la cornice di eventi culturali. In particolare nel periodo estivo, il Giardino offre ai visitatori momenti di musica al tramonto, spettacoli, concerti e performance teatrali, la sera. Il tutto spesso accompagnato da simpatici intervalli conviviali con vino e gustosi stuzzichini della tradizione siciliana. Il Giardino è raggiungibile anche mediante il treno storico valle dei templi della Fondazione FS Italiane che va da Agrigento a Porto Empedocle.

Informazioni turistiche
Queste informazioni sono puramente indicative poichè suscettibili di variazioni

Il Giardino della Kolymbethra è all’interno  della Valle dei Templi : l’entrata più vicina è  “Porta V”.

Per visitare il Giardino è necessario fare anche il biglietto d’ingresso per la Valle dei Templi.

Sono disponibili su prenotazione escursioni guidate nel giardino e visite di gruppo nell’area ipogeica.

Solo durante le manifestazioni estive alla Kolymbethra è possibile accedere da Porta V senza dover pagare il biglietto d’ingresso alla Valle dei Templi.

Marzo Aprile e Ottobre: aperto tutti i giorni dalle 09:30 alle 17:30

Maggio Giugno Settembre: aperto tutti i giorni dalle ore 9.30 alle 18.30

 Luglio e Agosto: aperto tutti i giorni dalle 09:30 alle 19:30

Novembre Dicembre e Febbraio: aperto tutti i giorni dalle 10:00 alle 14:00 .

Chiuso dal 7 al 31 Gennaio.

Biglietto Giardino della Kolymbethra: € 6 a persona

Biglietto Cumulativo: Valle dei Templi + Giardino della Kolymbethra: € 15.00

Biglietti Ridotti: residenti in Sicilia, studenti universitari e gruppi accompagnati: € 4

Bambini 4-14 anni: € 2 –  Bambini 0-4 anni ed Iscritti FAI: gratis

Biglietto Visita Ipogeo: € 10 a persona se provvisti di Biglietto Cumulativo. Se sprovvisti: € 16

Valle dei Templi: contatti per info istituzionali

Tel. +39 0922621611

Giardino della Kolimbethra: contatti per informazioni e prenotazioni visite guidate

tel. +39 3351229042

Coop Culture -Biglietteria “Porta V” : contatti per ticket e informazioni

tel. +39 09221839996

Le coordinate sotto riportate individuano il Punto d’Interesse da visitare

GPS
N 37° 17' 29.98''
E 13° 34' 55.02''

Google maps
37.29166, 13.58195

loading...