CENTRO STORICO
Museo dei Filippini


Costruito alla fine del XVII secolo, l’edificio fu affidato alla Congregazione dei Padri Filippini. Oggi dopo un attento restauro dell’antico Collegio restano gli imponenti spazi e volumi che si sviluppano su tre piani attorno alla corte centrale contrassegnata da un caratteristico pozzo. Il complesso è diventato la sede della Pinacoteca Comunale e propone ai visitatori un’esposizione permanente di 250 opere che rappresentano i capolavori della scuola siciliana dal ‘400 al ‘900. All’interno del percorso espositivo è possibile ammirare una meravigliosa Crocifissione su tavola del ‘400 e i dipinti di grandi maestri fra cui, Luca Giordano (1634-1705), Pietro Novelli (1603-1647), Frà Felice da Sambuca (1734-1805), Fedele da San Biagio (1717-1801), Vincenzo Camuccini ( 1771-1844) e Gianbecchina (1909-2001) uno dei più espressivi interpreti dei temi etno-culturali siciliani. Una sala intera è dedicata ai capolavori di un grande maestro, Francesco Lojacono (1838-1915):  uno dei più importanti paesaggisti dell’Ottocento italiano e siciliano le cui opere, assieme a quelle dei suoi seguagi, costituiscono la “Collezione Sinatra”. Nei suoi dipinti Lojacono ha catturato scenari evocativi che sopravvivono intatti ancora oggi nel magico Giardino della Kolymbethra. Da non perdere la sezione etno-antropologica dedicata alle perfette riproduzioni in miniatura di antichi quartieri e mestieri di Roberto Vanadia, patrimonio UNESCO, e i magnifici Pupi Siciliani realizzati dalle mani esperte di Carmelo Guarneri.

Informazioni turistiche
Queste informazioni sono puramente indicative poichè suscettibili di variazioni

L’Ex-Collegio dei Filippini o Museo dei Padri Filippini è la sede della Pinacoteca Comunale.

Uno spazio espositivo prestigioso e luogo di importanti manifestazioni culturali.

Aperto da Lunedì a Sabato: al mattino dalle 9:00 alle 13:30 – nel pomeriggio, dalle 15:00 alle 19:00.

Biglietto Museo dei Filippini:  l’ingresso per visitare il Museo è di € 4 a persona.

Museo dei Filippini : contatti per informazioni e prenotazioni

tel. +390922590140

Museo dei Filippini, Via Atenea, 272 / 274  – 92100 Agrigento

Le coordinate sotto riportate individuano il Punto d’Interesse da visitare

GPS
N 37° 18' 39.71''
E 13° 34' 39.65''

Google maps
37.311028, 13.577680

loading...